Caltanissetta: al posto dei piloni a scomparsa danneggiati verranno collocati due impiegati comunali

Il semaforo non basta. Quei piloni a scomparsa non bastano neanche. Nessuna barriera di questo tipo può impedire all’automobilista nisseno di inseguire i suoi sogni di gloria o il suo mezzo di soccorso preferito. L’episodio di ieri, che ha visto una Punto schiantarsi contro i piloni a scomparsa che consentono (o vietano) l’accesso al centro[…]

Leggi tutto

Nisseno scopre che il cruscotto non indica la reale temperatura esterna e deluso fonda su Facebook il gruppo: “Caltanissetta 4…0 gradi”

Caltanissetta attraversa, insieme al resto d’Italia, una delle fasi più calde di questa estate 2017. E come ogni anno ecco spuntare come funghi, sui social network, le immagini dei cruscotti dei nisseni: dai 40°C in su è un proliferare di foto ritraenti temperature non compatibili con la vita. A nulla sono valsi anche quest’anno gli[…]

Leggi tutto

Festa al Redentore, non si trova nessuno per innaffiare; ma arriva la geniale soluzione: l’incactusata

“La soddisfazione dei cittadini è il nostro miglior premio!” Chiude così la conferenza stampa l’assessore incaricato a trovare una soluzione al problema nato dall’impossibilità di innaffiare le piantine della banalissima Infiorata che da quest’anno sarà sostituita dalla più moderna e pratica INCACTUSATA, I duemila euro stanziati dal Comune non andranno perduti perché serviranno ad acquistare 100.000[…]

Leggi tutto

Centro storico senz’acqua, brutta figura con turisti francesi. La piccata risposta dei responsabili: “non hanno manco il bidet e vengono a lamentarsi qua? Laviamoli a casa loro.”

La cronica mancanza d’acqua che affligge da sempre il sud Italia, in particolare la Sicilia e in particolare Caltanissetta, ha mietuto delle vittime illustri: una comitiva francese, in visita nella nostra città nei giorni scorsi, non ha potuto usufruire dei servizi igienici in centro storico a causa del mancato approvvigionamento idrico nella zona. Nonostante la[…]

Leggi tutto

Ripristinata la scacchiera in Piazza Garibaldi ma i nisseni protestano: #primadituttoladama

Non si sono fatte attendere le polemiche dopo il ripristino, da parte dell’amministrazione comunale, della scacchiera disegnata nel tratto di Corso Umberto antistante Palazzo del Carmine. L’opera, realizzata all’inizio del mandato del Sindaco Giovanni Ruvolo, è stata “ripresa” più volte, ma stavolta le polemiche si sono fatte più forti e aspre: pare infatti che i[…]

Leggi tutto

Lorenzi vince il suo secondo ATP Challenger di Caltanissetta e il Sindaco lo omaggia di un simbolo della città: una rotatoria.

Il Sindaco glielo aveva promesso, e quando promette lui non si scherza: se Paolo Lorenzi, n°36 al mondo in ATP, avesse vinto il secondo Challenger consecutivo, avrebbe ricevuto la cittadinanza nissena. E c’è di più: non solo Lorenzi ha vinto la 19esima edizione del Challenger di Caltanissetta battendo in finale Alessandro Giannessi per 6-4/6-2, ha[…]

Leggi tutto

Il Sindaco vorrebbe spostare i furgoni ma nessuno vuole dargli le chiavi

“Chi la fa l’aspetti!” è l’unanime risposta ricevuta dal primo cittadino, al tentativo di porre rimedio alle polemiche scaturite dall’assegnazione dei posti per le bancarelle montate durante le celebrazioni pasquali. Neanche l’escamotage di travestirsi da parcheggiatore abusivo con tanto di marsupio, fischietto e cappellino al contrario ha funzionato per convincere gli ambulanti. Voci anonime asseriscono che[…]

Leggi tutto

Confusione tra i carrelli in un supermercato: il Comune interviene e istituisce le zone blu nel reparto salumi.

E’ psicosi zone blu. In città il dilagante fenomeno sta colpendo lentamente tutti i luoghi “a rischio”, anche quelli più inaspettati. Stamane, una normalissima “accozzaglia” di carrelli nei pressi del banco salumi di un noto supermercato cittadino ha causato l’inatteso intervento del Comune (probabilmente tramite un esponente della giunta di passaggio nel punto vendita per[…]

Leggi tutto

Matteo Salvini in visita a Caltanissetta ordina un’arancina in un noto locale cittadino e viene servito per ultimo perchè #primadituttoinisseni

Imbarazzante episodio ieri in una nota rosticceria della città dove Matteo Salvini, in visita “segreta”, ha dovuto aspettare un’ora e mezza per poter cenare. Non è servito a nulla essere il VIP della situazione poichè il proprietario del locale, militante del neonato “Lega dei Popoli”, non ha voluto sentire ragioni: #primadituttoinisseni. Salvini, nonostante fosse tra[…]

Leggi tutto

Raid notturno contro la Polizia Municipale: cittadino misterioso multa otto auto del corpo e ne rimuove altre tre.

Inquietante episodio nella notte a Caltanissetta, dove otto auto della Polizia Municipale sono state prese di mira da un misterioso personaggio che, nell’arco di poche ore, le ha multate firmando con frasi tipo “Rimozioni subito!”, “Adesso è guerra” fino alla più minacciosa: “Siete nel radar”. Come se non bastasse, poi, ha rimosso altre tre auto[…]

Leggi tutto

Real Maestranza e tradizione: il Sindaco concede al Capitano il potere di grazia pasquale

Il Sindaco di Caltanissetta, famoso per la sua indole innovatrice 3.0, stavolta attua un cambio di rotta in merito ai riti durante i festeggiamenti pasquali. Ha infatti rispolverato i valori tradizionali legati alla figura illustre del Capitano della Real Maestranza, tra cui il privilegio della Grazia Pasquale che consiste nel poter liberare un condannato a sua[…]

Leggi tutto

“O trovo quella rosa per le femmine o niente”. Automobilista nissena confusa si rifiuta di parcheggiare nelle zone blu e vaga per ore senza meta.

Il considerevole aumento di stalli a pagamento (o zone blu) delle ultime ore in città deve aver mandato in confusione un’automobilista nissena di 65 anni che ha vagato per ore alla ricerca di uno stallo “rosa” per lei. Z.B., queste le iniziali della donna, ha vagato per ore per la città alla ricerca del suo[…]

Leggi tutto

Hacker nisseno sostituisce foto del terreno di Marte con quelle del manto stradale cittadino nei server della NASA. E la NASA non si accorge di nulla.

Scaffix022: è questo il nick del misterioso hacker nisseno che ieri ha voluto “scherzare” addirittura con la NASA, l’agenzia governativa civile responsabile del programma spaziale degli Stati Uniti d’America e della ricerca aerospaziale. Il giovane si sarebbe introdotto nei sistemi dell’agenzia e avrebbe sostituito alcune foto inviate da Mars Odissey, il satellite in orbita intorno al pianeta rosso, con[…]

Leggi tutto

Tempesta elettromagnetica

Identificato il responsabile dell’aggressione di domenica sera ai danni di un cittadino nisseno: si tratta di Mark Lenders

E’ stato velocemente identificato il responsabile della violenta aggressione subita da un cittadino nisseno la sera del 5 Febbraio scorso: si tratta di Mark Lenders, ex giocatore di calcio ormai non più in attività da anni. A quanto pare, Lenders stava partecipando con alcuni connazionali ad una partitella di rifinitura in Piazza Garibaldi a Caltanissetta quando[…]

Leggi tutto

Anziano polemico trova il ghiaccio nel frigorifero di casa e pretende dal Sindaco un’ordinanza di sbrinamento

E’ terminata oggi la seconda (e si spera ultima) emergenza neve, brillantemente gestita dagli uomini di Palazzo del Carmine grazie agli interventi di spargimento del sale effettuati in anticipo e, a essere sinceri, grazie anche alla modesta entità dei fenomeni meteo. Tuttavia la psicosi-neve non accenna a esaurirsi, continuano ad arrivare da ogni parte della città segnalazioni di[…]

Leggi tutto

Nasce a Caltanissetta il primo “GSNSN”, Gruppo di Supporto per i Nisseni Stanchi di due centimetri di Neve

E’ di nuovo neve e Caltanissetta è nuovamente bianca. Si tratta della seconda nevicata in meno di due settimane che, però, non sembra stia creando troppi disagi. O almeno, non più di quelli creati da un banale temporale. Eppure molti nisseni si dichiarano “stanchi della neve”, come se vivessero nella tundra siberiana per interi mesi del[…]

Leggi tutto

Gruppo di nisseni appassionati di X-Files in sit-in davanti alla nuova scultura di Salita Matteotti: “aspettiamo che si apra per essere i primi ad accogliere gli alieni sulla Terra”

Situazione tesa in centro storico dove un gruppo di cittadini appassionati di serie TV di fantascienza si è accampato nei pressi del “serpentone”, l’elemento scenografico in ferro installato in Salita Matteotti, scambiandolo, probabilmente, per un velivolo extraterrestre. A nulla sono valsi i tentativi delle Forze dell’Ordine di dissuaderli, secondo un portavoce del gruppo, dalla parte posteriore del serpentone presto si[…]

Leggi tutto

Nuova ondata di freddo in arrivo: Facebook chiede lo stato di emergenza al Sindaco di Caltanissetta per le eventuali polemiche.

Gli esperti l’avevano detto già qualche giorno fa: occhio, sarà solo una tregua, poi nuovamente freddo. E a distanza di appena una settimana dall’eccezionale ondata di gelo che ha colpito il sud, Caltanissetta compresa, un nuovo richiamo freddo sta per giungere in città. Per l’Epifania fu neve e la città venne magicamente imbiancata, stavolta non sarà così ma[…]

Leggi tutto

Il Governo da il via all’operazione “Liberi senza catene” e invia a Caltanissetta l’Esercito per convincere i cittadini ostinati a smontare le catene dalle auto

A quanto pare i nisseni ci hanno preso gusto: dopo aver fatto di tutto per NON montare le catene durante l’emergenza neve, adesso non vogliono più saperne di smontarle. Non è raro in queste ore ascoltare inquietanti e molesti rumori provenienti dalle strade cittadine causati da automobili che, nonostante di neve non ce ne sia più da[…]

Leggi tutto

Nuovi guai per l’amministrazione: gruppo di nisseni nostalgici accusa Ruvolo del fallimento del concerto di Zucchero del 7 Luglio 2002 a Caltanissetta. Ed è polemica

Non c’è pace per l’amministrazione comunale di Caltanissetta guidata dal Sindaco Giovanni Ruvolo. Dopo aver fronteggiato l’emergenza neve con tutte le polemiche del caso, la nuova querelle sulla non concessa ordinanza di chiusura delle scuole per la giornata di ieri, ecco che il team del Sindaco si trova davanti ad una nuova polemica. Pare infatti che[…]

Leggi tutto

Emergenza neve: previsto in serata raduno dei radical chic e degli uomini e donne di mondo nisseni per ribadire a tutti che “sono solo due fiocchi”

In serata si terrà, presso un noto locale cittadino, un raduno dei radical-chic e degli uomini e donne di mondo nisseni per affrontare alcuni temi importanti. Di seguito i più gettonati e importanti: Sono solo due fiocchi; Nel resto del mondo non ci si ferma, siamo grezzissimi; E questa neve è? Che ne sapete voi della[…]

Leggi tutto

Emergenza neve: gruppo di nisseni polemici scende in strada e lecca l’asfalto per dimostrare l’assenza di sale

Non è bastata l’allerta meteo lanciata con sufficiente preavviso per evitare le solite polemiche. Le copiose nevicate della notte che, a quanto pare, continueranno anche per tutta la giornata, hanno creato normali disagi in una città dove, obiettivamente, non siamo così abituati a questo tipo di fenomeno. Stamattina la città si è svegliata sotto dieci centimetri di neve[…]

Leggi tutto

Capodanno 2017, si ripete anche quest’anno il miracolo della moltiplicazione degli “ultimi biglietti rimasti”

Anche quest’anno i fedeli non resteranno delusi: con ben tre giorni di anticipo, si è ripetuto il miracolo degli “ultimi biglietti rimasti” già finiti ma infiniti. Tra privee sold-out, venti sale, quaranta dj, ottanta bar promessi nei principali e attesi veglioni cittadini, si moltiplicano in maniera incontrollata le apparizioni (sotto forma di WhatsApp) di misteriosi pr che pronunciano la fatidica[…]

Leggi tutto

“Guarda caso da quando abbiamo l’amministrazione Ruvolo niente più Fantaghirò in TV”. Ed è polemica.

Il periodo è quello, eppure nessuno ha ancora notizie di Fantaghirò. Passare in rassegna le guide TV di tutti i network nazionali non ha sortito alcun effetto, la simpatica eroina medievale non c’è. L’appuntamento tradizionale con lei sembra essere stato cancellato ormai da anni. Da quando è in carica l’amministrazione Ruvolo. Ebbene si, secondo alcuni luminari[…]

Leggi tutto

Il direttore del TG1 Orfeo telefona a Ruvolo: “mi impegno personalmente a rappresentare il bello di Caltanissetta”. E si dimette.

Dopo le polemiche scatenate dal servizio mandato in onda da TV7 e prodotto da Rai 1, il direttore del TG1 Mario Orfeo ha telefonato al Sindaco Ruvolo per un confronto, in seguito alla lettera ufficiale inviata pochi giorni fa da quest’ultimo. “Carissimi – scrive Ruvolo – pochi minuti fa ho avuto il piacere di ricevere[…]

Leggi tutto

Riccone nisseno vive come se ci fosse ancora la Lira e paga un caffè con un assegno da 1936,27€

Stamane, nel bar che frequenta giornalmente, un notissimo imprenditore nisseno ha messo in atto una polemica sul rialzo del costo del caffè: “Non è per il prezzo in sè, è per il principio! Alla fine stiamo parlando di qualche centilitro d’acqua filtrata che al gestore costa si e no 1 centesimo e se la fa pagare 100[…]

Leggi tutto

1 2 3 7