Nuovi guai per l’amministrazione: gruppo di nisseni nostalgici accusa Ruvolo del fallimento del concerto di Zucchero del 7 Luglio 2002 a Caltanissetta. Ed è polemica

Non c’è pace per l’amministrazione comunale di Caltanissetta guidata dal Sindaco Giovanni Ruvolo.

Dopo aver fronteggiato l’emergenza neve con tutte le polemiche del caso, la nuova querelle sulla non concessa ordinanza di chiusura delle scuole per la giornata di ieri, ecco che il team del Sindaco si trova davanti ad una nuova polemica.

Pare infatti che dalle autorevoli pagine di Facebook, alcuni nisseni nostalgici stiano in queste ore lanciando una pesante accusa nei confronti del primo cittadino responsabile, secondo loro, del noto “fallimento” del concerto di Zucchero tenutosi il 7 Luglio 2002 allo Stadio Pian del Lago di Caltanissetta per il World Shake Tour.

In quella circostanza, infatti, l’afflusso di pubblico al concerto risultò molto inferiore alle aspettative, considerata la portata dell’evento (era tappa di un tour mondiale), ma le cause vennero attribuite a diversi fattori, non per ultimo il periodo, considerato a posteriori “sbagliato”.

Ma a distanza di quasi quindici anni, una nuova verità sconvolge la città: secondo il gruppo di facinorosi, infatti, la non riuscita dell’evento sarebbe responsabilità dell’amministrazione di oggi.

Abbiamo sentito R.C., portavoce del gruppo di protesta, che ha così risposto alle nostre domande:

Redazione Matto: « accusa pesante, la vostra, può spiegarci meglio? »
R.C.: « siamo di fronte ad un’amministrazione incapace, vergogna, non sono stati capaci di organizzare nulla in tre anni né di spargere il sale in tempo »
Redazione Matto: « ok, ma l’evento in questione è del 2002 »
R.C.: « e che significa? Avrebbe dovuto prevederlo »

Seguono aggiornamenti.

The following two tabs change content below.
Shermann Klump

Shermann Klump

I'm CEO, bitch!
Appassionato ed esperto di rotatorie, manti stradali, parcheggi ad minchiam e nissenità in genere. Da sempre scrive, prevalentemente, in cronaca e attualità. E' uno dei due fondatori de ilmattonisseno.it.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *