Referendum: a Caltanissetta nascono i comitati del NONZI e del SINZI

Quando nascono i presupposti per dar vita a due contrapposte posizioni, i nisseni non si fanno attendere: a spada tratta ci si affanna subito nell’anteporsi all’altro, dopo lunghi periodi di totale indifferenza per qualsiasi cosa.

Abbiamo intervistato i rappresentanti dei due comitati cittadini per raccogliere i ragionevoli punti salienti delle loro speculari posizioni.

RAGIONI DEL SINZI:

  • chiù scuru di menzannotti un po’ fari
  • accussì u sinnacu u mannamu a Roma a fari u senaturi ca ccà tantu un sta facinnu nenti
  • tutti i me amici su deputati, i senatura si futtinu sulu grana
  • a riforma purtassi un bocu di semblicità, ppi fari na liggi pustu ora ci voli a grazia di Ddì
  • se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi

RAGIONI DEL NONZI:

  • migliu u tintu accanusciutu ca u bunu a canusciri
  • già u sinnacu un sta facinnu nenti e sparti l’avissimu a mannari a fari u senaturi?
  • l’unici ca sirbinu veru nno bisugnu su l’amici senatura
  • un si capisci nenti di sta riforma, stanu cuminannu u burdellu
  • quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla
The following two tabs change content below.
Darth Agnan

Darth Agnan

Redattore prolisso
Specializzato in Progetti Comunitari, Affari Generali, Lavori Pubblici, Urbanistica, Territorio, Sviluppo Economico, Polizia Municipale, Affari Sociali, Affari Finanziari, Affari Demografici e Affari del Personale. Si diletta con la stesura di rubriche di nicchia e distruzioni planetarie.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *